Guida alle Porte Blindate

porta blindataBenvenuto nella prima guida online dedicata alla Porte Blindate. Questo portale tematico ti guiderà nella conoscenza e nella scelta della porta blindata adatta alla tue esigenze. Il sito raccoglie info di sicuro interesse, con articoli, recensioni e le migliori offerte commerciali presenti sul web. L'obiettivo di questa guida è raccogliere tutte le info e le offerte in un unico contenitore così da evitarvi estenuanti ricerche. Buona consultazione!

Perchè la Porta Blindata?

La sicurezza della nostra casa è un valore aggiunto che deve essere salvaguardato. Sentirsi sicuri e protetti tra le mura della propria abitazione è un elemento fondamentale che può sicuramente influire sulla qualità della vita delle persone. Con il termine porta blindata si intende un oggetto che ha delle peculiarità particolari che lo rendono sicuro. E' un serramento che è dotato di specificità antiscasso.
In genere le porte blindate vengono anche definite come corazzate o anti - effrazione. Sono delle porte rinforzate che grazie alle loro caratteristiche tecniche risultano difficili da forzare. Una porta blindata deve essere sicura, solida, resistente: deve rendere la casa inviolabile ( ma anche uffici e banche) e garantire estrema sicurezza.

Per questo motivo tutti i produttori di porte blindate, curano moltissimo il sistema sicurezza. E' previsto infatti per la certificazione di queste porte un sistema in sei classi, a seconda dei parametri che vengono rispettati.

I produttori di porte blindate hanno a disposizione una serie di prove a cui sottoporre il loro prodotto, per verificare il grado di resistenza alle intrusioni. Questa prova che non risulta obbligatoria, determina la qualità della porta blindata.
Si deve testare la resistenza al carico di tipo statico, a quello di tipo dinamico e all'attacco manuale. In base a queste prove si determinano le sei classi.

SUDDIVISIONE IN SEI CLASSI

> Prima classe: Vi appartengono tipi di porte blindate che possono essere utilizzate per rischi molto bassi. Quando si devono proteggere ambienti che abbiano basso valore.
> Seconda classe: Vi appartengono quelle porte blindate che devono proteggere uffici o edifici di valore.
> Terza classe: Vi appartengono porte che devono essere utilizzate per proteggere luoghi di alto valore intrinseco. Sono in grado di resistere a scalpelli e manomissioni con piede di porco.
> Quarta classe: Porte che sono molto sicure, in grado di resistere ad attacchi con trapani elettrici. Utilizzate per negozi che vendono merci di alto valore (orologerie, oreficerie ecc.)
> Quinta classe: Porte in grado di resistere all'attacco di flex o attrezzi elettrici
> Sesta classe: in assoluto le più sicure. In grado di proteggere villette isolate, banche, ambasciate e luoghi che abbiano un enorme valore.

ISOLAMENTO TERMICO

La qualità di una porta blindata si determina anche in basa alla sua capacità di resistere al calore. I sistemi utilizzati per costruire queste porte corazzate prevedono telai rinforzati e materiali ignifughi.

ISOLAMENTO ACUSTICO

Lo stesso discorso vale per l'isolamento acustico. Vi sono porte costruite con sistemi particolari in grado di attutire i rumori. Una buona porta blindata, specie se all'esterno deve essere costruita in modo da garantire isolamento acustico e resistenza agli agenti atmosferici.

SERRATURA

Ci sono una serie di serrature diverse che possono essere montate sulle porte blindate. Vi sono delle speciali serratura a più chiavistelli, in grado di assicurare la maggiore tranquillità. Serrature con pistoni motorizzati. La serratura a cilindro europeo è protetta a vari gradi dalla possibilità di essere forzata da un trapano. Serrature a doppia mappa che rendono difficile la manipolazione esterna.

MATERIALI UTILIZZATI

In genere le porte blindate hanno una struttura in acciaio, che viene posizionato all'interno della porta, che viene rivestita poi di legno. Il controtelaio in genere è in acciaio.

FISSAGGIO AL MURO

Il punto debole di questi tipi di porte è proprio il fissaggio al muro. Perché la porta risulti davvero sicura c'è bisogno di predisporre il muro e di un buon fissaggio del telaio. Ci sono alcuni modelli di porte che prevedono che la cerniera sia saldata al battente, anziché fissata con viti e bulloni. E anche la struttura del muro ad assumere grande importanza: è opportuno per fissare il telaio, utilizzare mattoni pieni.